Come avviene il danneggiamento degli avviatori?

30 Mag 2024

L’uso improprio degli avviatori può causare gravi guasti. In che modo questo dispositivo viene danneggiato a causa di un uso improprio?

Un breve promemoria. I motori a combustione non possono produrre coppia quando sono fermi. Pertanto, per avviare il motore è necessario un motorino di avviamento (dispositivo di avviamento). Gli avviatori possono variare in dimensioni, design e potenza (a seconda dell’applicazione). Hanno un principio di funzionamento comune: quando si preme il pulsante di avvio o si gira la chiave nell’accensione, la corrente elettrica scorre verso l’interruttore elettromagnetico di avviamento. Utilizzando la leva di innesto, questo collegamento preme il pignone di avviamento nella corona dentata del volano motore. Allo stesso tempo, il ponte di contatto mette in cortocircuito il circuito elettrico del motorino di avviamento: il motorino di avviamento gira e avvia il motore. Quando il motore è in funzione, il motorino di avviamento non è più necessario. Il circuito elettrico viene interrotto e l’interruttore elettromagnetico riporta il pignone fuori dalla corona dentata nella posizione iniziale.

Figura 1: Sezione del motorino di avviamento con ponte di contatti, interruttore elettromagnetico, leva innesto e pignone con frizione unidirezionale

Guasti dovuti al carico termico

L’avviamento sottopone il motore a un carico enorme in un tempo molto breve. Dato che il ciclo di avvio medio dura solitamente solo pochi secondi, questo non è ancora un problema. Tuttavia, se il motorino di avviamento viene utilizzato per un lungo periodo, a brevi intervalli, senza pause sufficienti, gli avvolgimenti dell’interruttore elettromagnetico si comporteranno come una bobina di riscaldamento. A causa del consumo energetico ripetuto e elevato, l’interruttore elettromagnetico potrebbe surriscaldarsi al punto da bruciare l’avvolgimento. Tali sovraccarichi sono visibili su una speciale carta indicatrice, posizionata attorno all’interruttore elettromagnetico durante la produzione. Questa carta cambia colore in modo irreversibile dopo aver superato una temperatura critica. Pertanto, un forte scolorimento della cartina indicatrice è una chiara prova di stress termico sull’avviatore.

Importante!

Il motorino di avviamento non deve mai essere azionato continuamente per più di 30 secondi. Quindi, attendere almeno 2 minuti affinché si raffreddi. L’avviamento può essere tentato non più di tre volte consecutive, dopodiché è necessaria una pausa più lunga. È assolutamente sconsigliato l’utilizzo del motorino di avviamento per altri scopi, ad esempio per lo spurgo del sistema di iniezione dopo la sostituzione del filtro del carburante.

RELATED POST

Lascia un commento